fbpx

Bellissimo arcano. Tra i più belli in assoluto. Finalmente le nostre idee, i nostri pensieri, le nostre rabbie, possono, devono avere sfogo. Non ci si deve porre limiti, più il nostro grido sarà forte, più riusciremo a farci sentire da lontano, cercare di oltrepassare i confini, (metaforici, ricordiamolo sempre) andare oltre i propri limiti mentali.Andare a dire al mondo che stiamo uscendo da una prigione, facciamolo sapere, ci sarà di un aiuto incredibile. Ci piace assimilare questa carta, ad un passaggio del libro di Umberto Eco, “Il nome della Rosa” dove Frate Guglielmo, nonostante il fuoco all’interno della torre della biblioteca, rischia di morire, pur di salvare qualche libro, “LA CULTURA”. Ecco, lottiamo per salvare la nostra vita, la nostra cultura interiore. Facciamolo sapere.
Un altare, parto naturale, vigili del fuoco.

Condividi queste informazioni
EnglishItalian
error: Il contenuto è protetto da copyright
Open chat
1
Chatta con noi